Apple supera, il 3 gennaio, il traguardo di 3 trilioni di capitalizzazione di mercato, appena 16 mesi dopo aver superato il livello di 2 trilioni. In entrambe le occasioni, è stata la prima azienda in assoluto a raggiungere il traguardo.

Le azioni aumentano del 3% fino ad un massimo di 182,88$ nella sessione di negoziazione di lunedì.

Apple guadagna circa 90 miliardi $ di capitalizzazione di mercato dalla chiusura di venerdì. Questo guadagno rende in un giorno quanto il guadagno dei 400 titoli inferiori nelle azioni dell’indice S&P 500 di Apple che hanno restituito il 35% nel 2021, superando il ritorno dello S&P 500 di circa 27%.

Apple trend

I guadagni arrivano dopo che l’analista di Wedbush Dan Ives prevede un forte 2022 per l’azienda, in parte guidato dal potenziale lancio di un nuovo prodotto di cuffie AR nel corso dell’anno.

Apple diventa la prima azienda statunitense a raggiungere una capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione e $ 2 trilioni rispettivamente nell’agosto 2018 e nell’agosto 2020.

Negli ultimi due anni, la forte domanda per i modelli di iPhone 12 e 13 di Apple genera entrate e profitti record. I ricavi di 12 mesi finali raggiungono i 365 milioni di dollari al 30 settembre con una crescita anno su anno del 33%.

Ives prevede che i guadagni per Apple continueranno in futuro. Il trend del prezzo delle azioni potrà raggiungere i 225$, che rappresenta un potenziale rialzo del 27% dalla chiusura di venerdì. A guidare questi guadagni sono le attività di servizi in crescita e l’allentamento delle pressioni sulla catena di approvvigionamento verso il 2022.

Apple capitalizzazione
Apple Pac Man

Di giipsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.