Il Futuro si vede alla Fine 👁‍🗨

Oggi Giipsy parla della famiglia di banchieri europei più potenti del mondo o quasi. Chi sono? Come sono nati? Sto parlando dei Rothschild e benvenuti su giipsy blog, l’informazione creativa in un click.

Loro spesso sono associati ai complotti ed è per questo che preferiscono stare lontano dai riflettori. Rappresentano l’eccellenza bancaria europea nel mondo. Il loro brand si è costituito nei secoli dei secoli sin dall’epoca dei Lumi grazie al capostipite della famiglia Mayer Amshel, nato nel 1744 a Francoforte sul Meno. Piccola precisazione: loro fanno parte di una ristretta cerchia di elitè nobiliare.

Mayer Amshel di religione ebraica nacque da un contadino Amshel Moses. Appassionato di numismatica ereditò la bottega di cambiavalute del padre a 12 anni. Sfruttando la conoscenza delle monete fornì con successo consulenze a facoltosi collezionisti.

Grazie a questo successo cambiò il suo nome in Rot Schild (Scudo Rosso) il simbolo della sua bottega. È stato scelto come ebreo di corte presso Guglielmo XI. Riuscì a incrementare le entrate di Guglielmo XI e le sue e grazie alle sue ottime doti di gestione degli affari di altri clienti della banca, Mayer riuscì ad aprire una sua banca a Francoforte. Ebbe cinque figli ognuno dei quali ricevette istruzioni ben precise su come mantenere e accrescere la ricchezza. Uno fu spedito in Francia, l’altro in Inghilterra, Francia, Italia e Germania. In questi paesi ognuno di loro aprì una banca e il loro intreccio geografico forma la Stella del David. La stella d’Israele. Magic System.

Rothschild: un Cognome, un Brand

Essere l’eccellenza in un settore comporta essere molto in vista. Si crea un sorta di fiducia e reputazione che non solo le aziende diventano clienti ma anche intere nazioni. È quello che è successo nella battaglia di Waterloo. Il ramo francese dei Rothschild finanziava Napoleone ma allo stesso tempo anche la Russia. Sicuramente i Rothschild sapevano già in anticipo della disfatta. Essere in questo sistema ti permette di capire anticipatamente come vanno a finire le cose. Ecco la ragione della loro segretezza e delle loro rigide regole bancarie. Vi consiglio di vedere il film Mary Poppins.

Se da un lato la segretezza li vede come sovvertitori dell’Ordine Mondiale è anche vero che in origine controllare la moneta significava creare più controllo dell’inflazione contro l’indisciplina degli Stati. Di casi d’iperinflazione ci sono stati in Europa. Ricordo quello della Repubblica di Weimar il cui prezzo del pane aveva toccato i 400 Mila marchi. Simbolica l’immagine del bambino che gioca con i marchi.

rothschild complotti
Bambino che gioca con i marchi svalutati

Rothshild: la crisi del 2008

Se è vero che controllano tutto, moneta, metalli preziosi è anche vero che neanche loro possono sottrarsi dal non prevedere il futuro e quindi neanche lo scoppio della crisi europea del 2010, crisi riflesso di quella del 2008 scoppiata in USA con il fallimento della Leman Brothers. Crisi confluita nell’accordo tra Jacob Rothshild e David Rockefeller. A mio dire, si trattava di guerra commerciale tra USA ed Europa. Tuttavia, non era l’Europa a corrompere le agenzie di rating e a modificare i valori dei titoli cartolarizzati dandone la famosa tripla AAA.

Rothshild patto
Rothschild e Rockefeller uniti…

Tutti conoscono Hitler. Tutti pensano che sia frutto dei loro investimenti. Tuttavia, è anche vero che la crisi della Repubblica di Weimar e l’ingiusto Trattato di Versailles ha favorito la presa di potere di Hitler. Finché paventi una politica estera basata sulla vendetta contro la Francia va bene anche per la questione ingiusta di Danzica ma quando ti servi di ciò come leva per puntare il dito contro gli ebrei commetti un crimine contro l’umanità di cui i Rothschild non potevano prevederne l’epilogo. A tal proposito vi svelo una chicca storica: sono stati loro a finanziare la nascita della Knesset (il Parlamento Israeliano) e la nascita dello Stato d’Israele. In futuro, ci sarà lo stato Palestinese. Il futuro si vede alla fine. Giipsy è il principio, Giipsy è la fine. Del mondo 😎. (Complimento-Suspense, Ironia British)

Che dire? È sempre importante studiare la storia. Guardare indietro per capire l’avanti. Non è possibile avere una conoscenza assoluta di tutto come in Doctor Faust. Tutto è relativo ed è molto importante informarsi ed evitare di finire nella teoria del 666 del tutti contro tutti, soprattutto in ottica pandemica. È ciò che il male vorrebbe. Gli diamo questa soddisfazione? Vaccinati o no non è la fine. Volete fare l’interesse del male o della rivoluzione pacifica? Io scelgo Tracy Chapman: No Talking about Revolution but Writing about Revolution.

Rothshcield complotti: Ulteriori considerazioni

Conosci la storia di Machiavelli? Non voglio raccontarti la sua storia ma spesso si associa la sintesi del pensiero del “Principe” a una frase: “il fine che giustifica i mezzi“. Si dice che questa frase sia stata pronunciata da Machiavelli. Non è vero. È stato smentito dalla storia.

Questo discorso vale anche per Amschel Mayer Rothschild Si dice che lui abbia detto la famosa frase: “datemi il controllo della moneta e agirò sopra le leggi”. Non è affatto vero, sebbene possa rappresentare una frase detta da lui, la fonte non è nota, le attribuzioni di questa frase a Amshel risalgono ai primi del 900.

Ma sai qual è la cosa davvero curiosa? L’unica cosa che pensavo non esistesse esiste e tutte le cose a cui credevo, invece non solo non sono mai esistite ma sono state male interpretate. L’anonimato non è sempre da associare al male. Allora perché a un pentito di ‘ndrangheta non fanno mai rilevare la sua identità?

jacob rothshcield

Non sarei mai arrivato a questa conclusione da solo se non avessi prima fatto pace con me stesso e con i miei demoni e i miei traumi, che non hanno niente a che vedere con questo contenuto e con questa storia. Giipsy ha a cuore tutti e si pone sempre in ottica realista costruttivista. Questa è la filosofia che inumidisce le pagine di questi contenuti.

I pianti di ora non sono lacrime di dolore ma lacrime di grandi emozioni. Non ho paura ora sebbene la paura sia umana e molto normale. Ricordo il film di Al Pacino e Colin Farrell. Niente è come sembra.

Di giipsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright© 2023